mercoledì 19 maggio 2021

RIMOZIONE ARTICOLO

 L'autore dell'articolo QUANDO NON SI CONTROLLA DIRETTAMENTE IL POTERE L'ELETTORATO FA IL SUO DOVERE , probabilmente colto da riflessioni - non certamente indotte - definite dai Latini "melius re perpensa", mi ha chiesto di cancellare il suo scritto. Senza  chiedergli il motivo di questa sua scelta, ho proceduto immediatamente all'afferente rimozione, a dimostrazione che in questa "Piazza" chiunque è libero di agire come vuole, di dire, scrivere e affermare ciò che meglio crede, l'importante è che ci metta la faccia e si firmi.

Ezio RINALDI

3 commenti:

  1. Insistentemente mi vengono chiesti i motivi circa la rimozione dell'articolo. In questo senso ribadisco che i frequentatori della PIAZZA, ancorché firmatari o autori di articoli, sono liberi di fare quello che vogliono e non sta a me sindacare sulle motivazioni che determinano iloro comportamento. Come noto, gli anonimi non trovano più ospitalità sul blog, quindi se vogliono delle risposte si firmino e certamente le avranno.

    RispondiElimina
  2. Ma perchè questi soliti e squallidi anonimi curiosi non si rivolgono direttamente all'autore, che è l'unico a poter dare la risposta esatta?

    Cordialmente.
    Gaspare Fardella

    RispondiElimina
  3. Sia chiaro che il Gruppo di redazione è sempre messo al corrente degli interventi degli anonimi, i quali, naturalmente, non vengono pubblicati. Così come il blog ed il suo responsabile sono sistematicamente monitorati per possibili querele, in altrettanto modo e per gli stessi fini detti commenti sono inviati agli avvocati per l'esame di competenza.

    RispondiElimina