venerdì 3 agosto 2012

OLIMPIADI LONDRA 2012 - F.F. a squadre

Sono trascorse quasi 24 h dalla vittoria della squadra femminile di fioretto alle Olimpiadi di Londra, nel frattempo è stato scritto di tutto nelle varie testate giornalistiche e detto di più nei vari commenti televisivi. Non ci sono più aggettivi per definire queste Dee della scherma, però una cosa che non tutti hanno detto e che queste ragazze hanno fatto divetare semplice una cosa difficile, hanno restituito, con gli interessi, ciò che le russe avevano osato prendersi a Catania. Partire con i favori del pronostico, soprattutto dopo la gara individuale, e mantenere una concentrazione tale da far rabbrividire è qualcosa che solo le soprannaturali riescono a fare. Nei miei in bocca al lupo alla nostra delegazione avevo chiesto di farci sentire orgogliosamente italiani e ieri alle note del nostro inno, cantato a squarciagola dalle ragazze e dai numerosi italiani sulle tribune, ho provato di più, ho provato quei brividi che solo  una grande emozione può dare. GRAZIE RAGAZZE
Ezio RINALDI

Nessun commento:

Posta un commento