sabato 30 gennaio 2016

UN MONTANO D'ORO

Aldo Montano, con una condotta di gara di primissimo piano, consegue il gradino più alto del podio alla 59^ edizione del trofeo Luxardo di Padova (29/31-01-2016), e stacca aritmeticamente il pass olimpico per Rio.
La performance del livornese è stata assolutamente eccezionale, confermando, qualora ce ne fosse bisogno, di essere l’indiscusso n.1 della sciabola italiana ed uno dei migliori al mondo. Per lui non esistono infortuni ed età ma solo classe cristallina. BRAVO Aldo, alle Olimpiadi ti seguiremo non solo come italiani e sportivi amanti di questo sport ma anche con tanto e tanto affetto.
Rimane da conquistare il 2° pass e sia Curatoli che Occhiuzzi hanno buone possibilità di raggiungere l’obiettivo, quindi FORZA RAGAZZI.

Per le ragazze ad Atene non è andata molto bene a livello individuale, ma al momento non importa quel che conta è la gara a squadre.  Nella circostanza sarà importante non perdere terreno dalle dirette concorrenti, CINA e POLONIA, sulle quali hanno, rispettivamente, 18 e 6 punti di vantaggio. Un fortissimo “in bocca al lupo” e speriamo che crepi tanto.
Ezio RINALDI

Nessun commento:

Posta un commento