mercoledì 2 luglio 2014

CAMPIONATI EUROPEI U.23 - TBILISI 2014


Impegni e attività personali non mi hanno consentito di esprimere con immediatezza il mio pensiero sui recenti campionati europei U.23. Lo faccio ora.
Intanto pongo in evidenza che il medagliere rispetto alla precedente edizione è migliorato di una unità, ma ciò che conforta è la distribuzione dei metalli. Infatti, ogni settore ne ha vinti non meno di tre. E’ incoraggiate vedere che, sostanzialmente, c’è una conferma dei risultati, con qualche lieve ma significativa variazione. Dal raffronto delle due competizione (2013 – 2014) si evince che la sciabola è migliorata, raddoppiando il numero delle medaglie e la qualità delle stesse; mentre il fioretto cala del 50%, sia come numero che come valore; la spada, sostanzialmente, rimane invariata e questo fa ben sperare.
Ai ragazzi e ragazze, BRIASCO (sp.f. oro), SANTARELLI (sp.m. arg.), ROCCO (sp.m. bro.), CURATOLI(sc.m. bro.), GARGANO (sc.f. arg.), INGARGIOLA (f.m. bro.) ed alle squadre i complimenti più sinceri per i risultati conseguiti.
Ezio RINALDI


CAMPIONATI EUROPEI UNDER 23 - 2014

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sc.M. ind.

Sc.M.

sq.

Sc.F. ind.

Sc.F. sq.

F.F.

ind.

F.F. sq.

F.M. ind.

F.M. sq.

Sp.M. ind.

Sp.M. sq.

Sp.F.

ind.

Sp.F. sq.

bro.

oro

arg.

arg.

 

bro.

bro.

arg.

arg.

oro

oro

oro

 

 

 

 

 

 

 

 

bro.

 

 

 

1

1

1

1

 

1

1

1

2

1

1

1

CAMPIONATI EUROPEI UNDER 23 - 2013
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Sc.M. ind.
Sc.M.
sq.
Sc.F. ind.
Sc.F. sq.
F.F.
ind.
F.F. sq.
F.M. ind.
F.M. sq.
Sp.M. ind.
Sp.M. sq.
Sp.F
.ind.
Sp.F. sq.
bro.
-
bro.
-
oro
oro
-
-
oro
oro
oro
arg.
 
 
 
 
bro.
 
 
 
arg.
 
 
 
 
 
 
 
bro.
 
 
 
 
 
 
 
1
1
3
1
2
1
1
1














Nessun commento:

Posta un commento